Evento 2021 della FGM per gli interessati

Comunicato del comitato organizzatore del contest Lazio.


In relazione al fatto che nel migliore dei casi le regioni italiane saranno ancora per la prossima settimana in stato arancione, in cui è consentito spostarsi solo all'interno del proprio comune, il comitato organizzatore del contest Lazio ha deciso di annullare le categorie portatili per il 2021. Per chi non è attrezzato da casa e può spostarsi in una location migliore del proprio comune, resta la possibilità di partecipare come stazione "fissa", senza la limitazione della potenza a 50 W.
Ci saranno pertanto solo le categorie 6F (50 MHz), 01 (144 MHz), 03 (432 MHz).
L'appuntamento con le stazioni portatili è solo rinviato, il nostro contest tradizionalmente si svolge in primavera inoltrata che incoraggia le uscite e ci auguriamo che l'anno prossimo l'attuale situazione sia superata.

 

Il collega I4MFA Marco ha messo a disposizione dei Soci ARI della Sezione di Bologna il suo canale you tube "I4MFA" in cui tutti, i neopatentati (Infatti li ha creato una serie chiamata Meet an Elmer) e non, possono trovare informazioni utili come:

"Interesse per le HF ed i DX"

"Interesse per i satelliti",

"Interesse per i contest"

Oltre a una interessante intervista

di Gianluca a I4MFA "Stazioni rare"

e questo è solo l'inizio"

Intervista di Gianluca a I4MFA

Newsletter del Cherryland Amateur Radio Club

 

Ai Soci

i tutti

A.R.I. Sezio

ne di Bologna

Bologna, 20 aprile 2021

Gen.li Colleghi,

ricevo da Paolo I4YRW un bell’esempio, che mi appresto a pubblicare, di come predisporre una interessante

teleconferenza e di come organizzare un accattivante notiziario per i Soci di una sezione radioamatoriale.

Oltre a ciò al link che segue potrete trovare la newsletter del  Cherryland Amateur Radio Club che ricapitola ed esplora gli affascinanti

QSO Live Terra-Luna-Terra  (EME QSOs in 6 m) effettuati durante la riunione del club di marzo - da Lance W7GJ

e molti degli oltre 65 partecipanti provenienti da undici paesi nel mondo e 26 dagli USA:

http://cherrylandarc.com/?wpfb_dl=289&utm_source=Official+CARC+e-mail+list&utm_campaign=823034aa36-EMAIL_CAMPAIGN_2020_10_07_08_05_COPY_01&utm_medium=email&utm_term=0_db66a28df6-823034aa36-67837149.

73 de IU4LAN Alfredo

Guglielmo Marconi

MEMORIE 1895 - 1899

Mi permetto di sottoporre alla Vostra attenzione, qualora Vi fosse ancora sconosciuto, il libro intitolato “Memorie 1895-1899” curato dall’Ing. Gabriele Falciasecca (Presidente della Fondazione Guglielmo Marconi sino al 2019) e scritto da Guglielmo Marconi, editore PENDAGRON. Si, non è un refuso, è stato proprio scritto da Guglielmo Marconi ed ecco brevemente il perché.

Come ha spiegato G. Falciasecca, in occasione di una presentazione tenutasi all’inizio dell’autunno dell’anno scorso alla quale ho assistito, nel libro sono riportati i contenuti dattiloscritti e dettati dal giovane Marconi per propria memoria e per informazioni dettagliate per la costruzione di elementi delle sue apparecchiature. In particolare per la realizzazione di un funzionale Coherer.

Quindi intime note autobiografiche del giovane Inventore corredate anche da schizzi di circuiti eseguiti di proprio pugno, avvenimenti e stati d’animo in gran parte inediti.

Ciò è stato possibile in seguito ad una ricerca storica presso la Bodleian Library di Oxford (deputata alla conservazione di tutti i documenti presenti nella fabbrica Marconiana inglese al momento della cessazione delle attività) che ha portato alla luce un plico contenente appunto la raccolta dei documenti in lingua inglese che tradotti, sono tutti riportati nel libro.

Come avete certamente intuito, questa non è una recensione del libro, cosa che non mi sarebbe sicuramente riuscita, ma vuol essere solo una segnalazione ed uno stimolo a leggere il manoscritto. Tantissime le curiosità in esso contenuto tipo la maldestra trasmissione utilizzando il fluido “escargotico” delle lumache.

Al termine della lettura avrete approfondita una veritiera conoscenza del Giovane Inventore, nostro Concittadino nel suo primo periodo di ricerca.

La Dott.ssa Barbara Valotti, Direttrice e Curatrice del Museo, si è dichiarata particolarmente entusiasta di questa mia iniziativa.

Allego la foto della copertina del libro che è reperibile da “AMAZON” o prenotandolo in libreria al costo di 20 €.

Adriano i4yce

 

Solar Terrestrial Data

iCagenda - Calendar

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

DX FUN CLUSTER